Come lavorare in Alaska (requisiti e portali)

Come lavorare in Alaska (requisiti e portali)

Molte persone in tutto il mondo vogliono realizzare queo che è noto come il sogno americano: vivere e lavorare legalmente negli Stati Uniti, ottenere grandi entrate, ecc. In breve, avere una migliore qualità dea vita in uno dei migliori paesi del mondo.

Certo, raggiungere questo obiettivo non è facile, ma è più probabile che lo faccia scegliendo di vivere in Alaska. Questo perché ci sono poche persone in Alaska e le opportunità di lavoro sono maggiori. Cosa dovrebbe essere tenuto presente quando cercare lavoro in AlaskaIn questo articolo o lo saprai?

Requisiti per lavorare in Alaska nel 2022

Per iniziare è essenziale sapere quali requisiti devono essere soddisfatti in Alaska per lavorare legalmente lì. Il fatto è che l’Alaska ha molti requisiti, proprio come in qualsiasi altro stato degli Stati Uniti

Ma è possibile ottenerne uno permesso di lavoro o visto di lavoro, di cui esistono più di 50 tipi e ciascuno con caratteristiche diverse. Qui conoscerai alcuni di questi visti per sapere qual è l’ideale in ogni caso.

  • Visa B1Serve a svolgere attività commerciali nel paese per un anno massimo.
  • Visto H-1BQuesto è uno dei più ricercati, poiché la sua durata può essere estesa di un massimo di 6 anni. Ciò offre la possibilità di ottenere un buon lavoro e, dopo 6 anni, di poter richiedere la nazionalità americana.
  • Visto H-2BQuesto permesso consente a un lavoratore qualificato di lavorare per un’azienda per lungo tempo. Tuttavia, è possibile ottenerlo solo se in Alaska non esiste un disoccupato in grado di svolgere quel lavoro.
  • Visto L-1È uno dei meno comuni, è disponibile solo per le grandi aziende che vogliono che uno dei loro dirigenti si trasferisca in Alaska. Può avere fino a 7 anni.

Oltre al visto, è necessario essere in grado di dimostrare attraverso documenti legali che non esiste un caseario giudiziario né problemi con l’uso di droghe. Un altro requisito, che è richiesto nea stragrande maggioranza dei casi, è parla inglese.

Quali tipi di lavoro ci sono in Alaska?

L’Alaska è uno stato di occupazione molto vario. Il più comune è la pesca sue barche, lavorando su’estrazione di petrolio o altri minerali. Il turismo è una dee principali attività deo stato grazie aa sua beezza naturale.

Ma oltre a questi, ci sono anche molte aree di lavoro. Ad esempio, il confezionatori di pesce, hotel, ristoranti, aziende di pulizie e molti altri richiedono un gran numero di persone per farlo funzionare.

Portali di ricerca di lavoro in Alaska

Tutto quanto sopra significa che puoi lavorare in Alaska facendo quasi qualsiasi attività o commercio. Le opportunità sono molte, quindi vale la pena indagare su quali offerte sono disponibili. Alcune pagine su Internet sono responsabili dea pubblicazione dei posti vacanti.

Eccone alcuni.

  • Job Monkey AlaskaSi concentra principalmente sua pesca e sui lavori connessi. Come è noto, la pesca è un settore che sposta milioni di doari, quindi vale la pena dilettarsi.
  • AlaskafishingjobsCome suggerisce il nome, è anche strettamente legato ae compagnie di pesca. Se vuoi lavorare in quest’area, in questa pagina puoi trovare ottime offerte di lavoro.
  • AlaskajobfinderNel caso di questo portale, puoi pagare una somma di denaro per ricevere le migliori offerte di lavoro disponibili. La maggior parte sono legati aa pesca, ma ci sono anche posti vacanti in altre aree di lavoro.
  • Dipartimento per l’occupazione del governo de’AlaskaPer nome è facile sapere che questa è una pagina ufficiale del governo. È possibile registrarsi e quindi disporre di un gran numero di offerte di lavoro disponibili in diverse aree.

È vero, ci sono molti più portali web che offrono lavoro in Alaska, ma anche se ciò non significa che gli altri siano falsi o una truffa, quei menzionati in questo articolo hanno dimostrato di essere affidabili.

Quanto guadagni lavorando in Alaska?

Lo stipendio di un lavoratore de’Alaska può variare a seconda de’attività svolta. Ad esempio, il lavoro di un pescatore di granchi potrebbe riferire tra $ 20.000 e $ 100.000 solo per giorni o settimane di lavoro.

Ma per avere una panoramica deo stipendio de’Alaska, dovresti concentrarti sua media complessiva. Lo stipendio medio in questo stato è $ 50.000 a’anno, circaMa bisogna anche riconoscere che il salario minimo è molto più basso, raggiungendo poco più di $ 10 a’ora di lavoro. Che lascerebbe circa 20.000 a’anno per il dipendente.

Tuttavia, l’importo influenza anche la posizione, poiché in alcune città il salario minimo va da $ 17 a $ 20. In questo modo, lo stipendio aumenterebbe quasi $ 40.000 a’anno nei lavori di base ccome pulizia, ospitalità e simili.

Tenendo conto di quanto menzionato in questo articolo, si può affermare che Cercare lavoro in Alaska è un’ottima opzione, temporaneo o no. La chiave è essere disposti a lavorare in diverse aree e sapere come farlo bene. Il reddito sarà probabilmente più elevato che in qualsiasi altro paese.



stateuniti