Legge sul copyright negli Stati Uniti

Legge sul copyright negli Stati Uniti

Legge sul copyright è un riconoscimento che lo Stato concede a tutti i creatori di opere artistiche e letterarieTale riconoscimento consente a’autore de’opera di godere di un diritto economico noto come diritto patrimoniale.

In cosa consiste la legge sul copyright negli Stati Uniti? In questo articolo sarai in grado di conoscere la risposta a questa domanda, oltre aa sua storia, il opere soggette aa protezione del copyright attualmente e gli accordi sul copyright a cui partecipa questo paese.


Storia dea legge sul copyright negli Stati Uniti

Le prime leggi americane sul copyright furono di breve durata. Lo statuto dea regina Anna ha influenzato la prima legge sul copyright in questo paese, che è stato creato nel 1790La durata del copyright:.

  • Inizialmente aveva 14 anni
  • Dopo 28 anni
  • Nel 1976 è stato esteso a 75 anni o la vita de’autore per oltre 50 anni
  • Il Legge di estensione del termine sul copyright da Sonny Bono dal 1998, lo ha aumentato a 120 anni, o la vita de’autore più 70 anni


Scopo del Copyright Act negli Stati Uniti

Il scopo dea legge il copyright degli Stati Uniti, secondo la clausola sul copyright dea Costituzione, è “promuovere il progresso di utili scienze e arti, garantendo a un tempo limitato autori e inventori il diritto esclusivo ai rispettivi scritti e scoperte«.

Quali sono le opere soggette aa protezione del copyright negli Stati Uniti?

La legge sul copyright degli Stati Uniti protegge varie opere, che devono essere soggetti a un mezzo tangibileTra le opere che possono godere dea protezione del copyright ci sono le seguenti:.

  • Opere letterarie
  • Opere drammatiche
  • Opere musicali
  • Pantomime e opere coreografiche
  • Opere audiovisive
  • Opere grafiche, pittoriche e scultoree
  • Registrazione e riproduzione del suono
  • Compilazioni
  • Lavoro derivato
  • Opere architettoniche

È importante notare che la protezione copre opere pubblicate e non pubblicate.

Convenzioni sul copyright a cui partecipano gli Stati Uniti

Gli Stati Uniti sono stati fatti membro dea Convenzione di Berna 1 marzo 1989. Con questa Convenzione, la protezione del copyright è automatica, cioè l’autore non ha bisogno di un requisito formale. Qualsiasi autore nazionale di un paese firmatario dea Convenzione di Berna può richiedere protezione.

Anche questo paese è stato membro Universal From the Copyright Convention (UCC) dal 16 settembre 1955. Secondo l’UCC, tutte le opere pubblicate a’interno di un paese membro de’UCC hanno la stessa protezione in altri paesi membri de’UCC. Affinché una persona possa godere dea protezione, deve presentare una nota sul copyright.


VIDEO DI UN AVVOCATO




stateuniti